Satsang
La parola satsang deriva dal sanscritto e significa letteralmente sat: "buono, sincero" e sanga "compagnia", cioe l'incontro o la compagnia con santi o sinceri ricercatori di dio. Il satsang Sivananda comprende una meditazione di mezz'ora, il canto di kirtan (canzoni in sanscritto) e un discorso di mezz'ora su temi diversi.
Ci troviamo diverse volte al mese, gli incontri sono gratuiti e sono invitati tutti. Fiori per l'altare sono ben graditi.