Ginestra
I cespugli dell'isola producono fiori di una varietá di colore incredibili. Non è merito dei giardinieri elbani, ma della terra piena di minerali di ogni specie che fa crescere i fiori con colori piú intensi. (…) Un'altra caratteristica interessante dell'isola è che piú della sua metá si trova ad una altezza superiore ai 150 metri. Perció si puo arrivare da una spiaggia con fichi d'India e agavi in poco tempo sul monte, per scoprirci ciclami e fiori simili a quelli delle Alpi. Ognuno trova quel che gli piace. Se potessi scegliere andrei all'Elba sempre di maggio quando le colline sopra il mare azzurro risplendono di ginestre gialle. Ma ogni mese ha la sua attrazione e, diversamente da tante altre isole mediterane che possono essere inesorabilmente caldo e brulle, la maggior parte dell'Elba è ricoperta da piante sempreverdi che - soprattutto nell'ovest dell'isola raggiungono quasi il livello del mare." Vernon Bartlett Elba 1965 (trad. dal tedesco)